Un festival cinematografico è sempre un’occasione da non perdere per qualsiasi cinefilo, forse per l’atmosfera pregna di passione, forse perché è un momento che a suo modo riesce a far viaggiare nel tempo verso nuove dimensioni, ancor di più di quanto possa riuscirci la visione di un film al cinema, se poi si ha la possibilità di partecipare ad un festival cinematografico in una location ricca di storia e suggestiva come un castello medievale, con un palinsesto ricco di grandi titoli che hanno segnato la storia del cinema, in compagnia di ospiti speciali con nomi che riecheggiano nelle orecchie di ogni appassionato di cinema, allora vi dico: che squillino le trombe e rullino i tamburi perché credo di aver trovato una ragione di vita!!! E’ questo il caso del “Donnafugata Film Festival” organizzato dal cinestudio Groucho Marx ed ideato e diretto da Salvatore Schembari. Avrà luogo appunto nella suggestiva location del castello di Donnafugata dal 13 al 18 agosto e tra le proiezioni del festival sono presenti grandi titoli divenuti cult del cinema mondiale come “THE TREE OF LIFE” di Terrence Malick con Brad Pitt, “JURASSIK PARK” di Spielberg, “METROPOLIS” di Fritz Lang o la final cut di “BLADE RUNNER” di Ridley Scott; ad arricchire il Donnafugata film festival sono le partecipazioni di importanti personalità di spicco del panorama del cinema italiano come Claudio Bigagli, Claudio Botosso, Peppino Mazziotta ( il Fazio di Montalbano), Lucia Sardo, Christian Bisceglia ed un ospite davvero speciale nell’ultima giornata del festival il 18 agosto, ovvero il regista Pupi Avati, al quale verrà conferito il “premio Bufalino – L’enfant du paradis” per il suo ultimo film “Il Signor Diavolo”, lo stesso terrà poi una masterclass per i presenti. Tutte le proiezioni hanno inoltre in comune l’avere registi o attori appartenenti al segno del sagittario, omaggiati nell’edizione di quest’anno del festival.

Quella del Donnafugata film Festival rappresenta quindi un’occasione da non perdere per tutti gli appassionati di cinema e non solo, in grado di regalare sicuramente delle notti magiche!! Noi saremo presenti al festival per la giornata conclusiva e vi racconteremo le nostre sensazioni con le interviste ai protagonisti.

Giovanni Sgarlata

                                                                                                                                                 

Nessun commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.